Comunicato Stampa

DUNE BUGGY (FROM THE FUTURE) – NUOVO SINGOLO E VIDEOCLIP

Pubblicato il


FUORI OGGI LA VERSIONE 2.0 DELLA MITICA
DUNE BUGGY
NUOVO SINGOLO E VIDEOCLIP CHE ANTICIPANO
FUTURE MEMORABILIA
L’ALBUM IN USCITA L’8 OTTOBRE PER BMG
GIÀ DISPONIBILE IN PRE-ORDER


L’ALBUM VERRÀ PRESENTATO A LIVELLO INTERNAZIONALE
ALLO SPENCER HILL FESTIVAL DI BERLINO
IL 10 E 11 SETTEMBRE


SVELATA LA TRACKLIST CON OSPITI SPECIALI
DOPO BUD SPENCER, ARRIVANO ELIO E LE STORIE TESE
CLAUDIO BAGLIONI, TOMMASO PARADISO E MOLTI ALTRI

Dopo lo speciale regalo ai fan, BANANA JOE FEAT. BUD SPENCER, omaggio al grande amico e attore, tornano gli Oliver Onions, autentiche superstar della musica italiana e internazionale, tra i più famosi autori di colonne sonore al mondo. Esce oggi la versione 2.0 di DUNE BUGGY, l’iconico brano–bandiera del duo, la cui versione originale, indimenticabile colonna sonora del film …altrimenti ci arrabbiamo!, ha ottenuto uno strepitoso successo non solo in Italia ma in tutto il mondo; il singolo anticipa l’album FUTURE MEMORABILIA, in uscita l’8 ottobre per BMG e disponibile da oggi in preorder https://oliveronions.lnk.to/FutureMemorabiliaPR. L’album del clamoroso ritorno degli Oliver Onions, arrangiato da Ricky Quagliato, verrà presentato a livello internazionale in esclusiva allo Spencer Hill Festival di Berlino, il più grande raduno d’Europa dei fan di Bud Spencer e Terence Hill, il 10 e 11 settembre.

Nella grande macchina di Guido e Maurizio De Angelis, protagonista della cover cartoon affidata al fumettista e illustratore Denis Medri e svelata sul finale del videoclip di DUNE BUGGY (FROM THE FUTURE),le collaborazioni cross-genere spingono l’acceleratore indicandoci la direzione di FUTURE MEMORABILIA. Così il duo svela oggi i featuring speciali che impreziosiscono la tracklist, oltre alla già nota Banana Joe feat. Bud Spencer.

A farsi strada nella giungla metropolitana della nuova Orzowei è Tommaso Paradiso, che colora i ritornelli di questo vero e proprio inno contaminandoli con il suo stile unico. Se Sandokan indossa l’abito sofisticato e di grande impatto di Claudio Baglioni, impreziosito dalle note della celebre violoncellista della colonna sonora di Pirati dei Caraibi Tina Guo, Roland Kaiser nella fresca Santa Maria Memorabilia gioca in casa al fianco degli Oliver Onions. Elio e le Storie Tese si riuniscono per rinfrescare La lalalalalla(Coro dei Pompieri), dandole un tocco stravagante con il loro inconfondibile stile, mentre l’icona del grande schermo David Hasselhoff arriva per dare un sapore d’oltreoceano a Sheriff; al rush finale, We Believe In Love, un’impennata d’amore con la grande voce di Elhaida Dani, la Esmeralda di Notre-Dame de Paris.

FUTURE MEMORABILIA, un avventuroso road trip in dieci tappe e una sola destinazione: la musica, quella cult con veste future pop targata OLIVER ONIONS.

L’unicità del viaggio di FUTURE MEMORABILIA è suggellata da due preziosi formati da collezione: l’esclusivo e coloratissimo vinile pop-up, in edizione limitata e numerata, e il CD nella versione Deluxe Green Box, realizzata interamente con materiali ecosostenibili plastic free, che contiene lo straordinario booklet e 5 stickers raffiguranti i brani più amati.

TRACKLIST

1. DUNE BUGGY (FROM THE FUTURE)
2. BULLDOZER #63
3. ORZOWEI FEAT. TOMMASO PARADISO
4. SANDOKAN FEAT. CLAUDIO BAGLIONI
5. FLYING THROUGH THE AIR (50TH ANNIVERSARY)
6. BANANA JOE FEAT. BUD SPENCER
7. SANTA MARIA MEMORABILIA FEAT. ROLAND KAISER
8. LA LALALA LALLA FEAT. ELIO E LE STORIE TESE (CORO DEI POMPIERI)
9. SHERIFF FEAT. DAVID HASSELHOFF
10. WE BELIEVE IN LOVE FEAT. ELHAIDA DANI

 

Comunicato Stampa

BANANA JOE feat. BUD SPENCER

Pubblicato il

Dopo il successo virale del video
LA LALALA LALLA – Il coro dei pompieri (Christmas Version)

GLI OLIVER ONIONS

TORNANO CON UNO SPECIALE OMAGGIO A BUD SPENCER
A CINQUE ANNI DALLA SUA SCOMPARSA

BANANA JOE feat. BUD SPENCER

FUORI OGGI SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI

Due autentiche superstar della musica italiana e internazionale, vere e proprie leggende della storia della pop culture, tra i più famosi autori di colonne sonore al mondo – da Sandokan e Orzowei ai celebri film di Bud Spencer e Terence Hill: dopo il successo virale del video LA LALALA LALLA – Il coro dei pompieri (Christmas Version), gli OLIVER ONIONS tornano oggi e lo fanno per un’occasione speciale e particolarmente sentita.

A cinque anni dalla scomparsa di Bud Spencer, il duo composto da Guido e Maurizio De Angelis gli rende omaggio con la prima esclusiva pubblicazione discografica degli OLIVER ONIONS accompagnati dalla voce del grande amico e attore: BANANA JOE feat. BUD SPENCER, disponibile in streaming e su tutte le piattaforme digitali. Il brano, uno dei più conosciuti e stimati della loro discografia cinematografica, anticipa il nuovo monumentale disco in uscita il prossimo autunno per BMG, dall’iconico titolo FUTURE MEMORABILIA.

Fiammante artwork cartoon, elementi tipicamente caraibici, ritmica moderna delle produzioni latino americane: BANANA JOE feat. BUD SPENCER è un brano arioso e spensierato, speciale regalo ai fan da cui esonda il forte sentimento di amicizia che legava Bud e gli OLIVER ONIONS. La title track è quella dell’omonimo film cult dell’82 diretto da Steno (Stefano Vanzina), costruito sull’indimenticabile tappeto musicale creato dal duo.

In occasione di questa stessa ricorrenza, il prossimo 27 giugno aprirà al pubblico il Bud Spencer Museum di Berlino: un museo temporaneo sulle opere cinematografiche e sulla vita sportiva dell’intramontabile attore e atleta, curato dalla famiglia Pedersoli.

https://oliveronions.lnk.to/BananaJoe_ft_BudSpencerPR

 

News

LA LA LA LA LALLA – Coro dei Pompieri – Christmas Version

Pubblicato il

Gli Oliver Onions tornano con una speciale sorpresa natalizia
assieme a tantissimi ospiti d’eccezione

FUORI OGGI SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI

LA LA LA LA LALLA
Coro dei Pompieri – Christmas Version

L’omaggio al culto di …ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO! ANTICIPA IL NUOVO PROGETTO DEL DUO IN USCITA NELLA PRIMAVERA 2021

Sono tornate due autentiche superstar della musica italiana ed internazionale, tra i più famosi autori italiani di colonne sonore di film, vere e proprie leggende della storia della pop culture del nostro Paese: gli Oliver Onions! Il duo composto da Guido e Maurizio De Angelis, che ha scritto le musiche di cult assoluti, in Italia e nel mondo, da Sandokan a Orzowei passando per i celebri film di Bud Spencer e Terence Hill, per le quali sono stati protagonisti sia come autori che come arrangiatori e interpreti, ha deciso di far rivivere uno dei loro brani di culto, il Coro dei Pompieri di …altrimenti ci arrabbiamo!, in una speciale versione natalizia arrangiata e prodotta da Ricky Quagliato, che fonde inconfondibili sonorità 80’s tra synth e campionatori con un sound 2.0 di grande impatto, addobbato a festa da campanelli natalizi e sonorità gioiose.

Il brano uscito per BMG, una sorpresa natalizia che anticipa il ritorno discografico degli Oliver Onions previsto per la primavera 2021, è già disponibile in streaming e su tutte le piattaforme digitali. Il lalalalalalla più famoso della storia del cinema, torna oggi in una inedita veste accompagnata da un videoclip con ospiti d’eccezione. Tanti gli amici che hanno deciso di rendere omaggio ai due maestri della colonna sonora, in un video che vediamo proiettato all’interno di un cinema – purtroppo vuoto come accaduto in questo anno – con la speranza e l’augurio di trascorrere queste festività con serenità e un pizzico d’allegria, in vista del nuovo anno e del nuovo progetto degli Oliver Onions.

Il parterre di amici che hanno partecipato al videoclip, provenienti dal mondo della musica, del cinema, della radio, è vastissimo: Ale&Franz, Brunori Sas, Claudia Gerini, Claudia Pandolfi, Cristina D‘Avena, Daniele Adani, Eugenio in Via di Gioia, Fabio Armiliato, Fabio Volo, Francesco Gabbani, Frankie Hi-nrg, Jerry Calà, Kabir Bedi, Lorenzo Branchetti, Luca Abete, Luisa Corna, Neri Marcoré, Nicola Ventola, Nina Zilli, Nino Frassica, Omar Fantini, Panpers (Andrea Pisani e Luca Peracino), Ricchi e Poveri, Rita Pavone, Rosita Celentano, Scintilla (Gianluca Fubelli), Simona Molinari, Tommaso Paradiso, Trio Medusa (Furio Corsetti, Gabriele Corsi e Giorgio Daviddi) con Francesco Lancia, Tutti Nudi (Antonio Mezzancella, Dj Osso e Pippo Lorusso), Vince Tempera.

 

News

…continuiamo a chiamarli Oliver Onions – 30 Ottobre a Lucca Comics

Pubblicato il

…continuiamo a chiamarli Oliver Onions
Il 30 Ottobre a Lucca Comics and Games 2019

Il 30 ottobre l’edizione 2019 di Lucca Comics & Games si apre con un concerto straordinario sul main stage: “…continuiamo a chiamarli Oliver Onions”, il nuovo spettacolo dei fratelli Guido e Maurizio De Angelis, meglio conosciuti come Oliver Onions. Si tratta di molto più di un semplice concerto: è uno show che racconta attraverso le loro canzoni le loro incredibili vite da film, con quasi due ore di musica condite da immagini, aneddoti e curiosità raccontate dagli stessi protagonisti. Un presentatore d’eccezione come Omar Fantini condurrà il pubblico attraverso gli snodi dello spettacolo.

La scaletta conterrà le loro hit di maggiore successo in Italia e nel mondo ma anche brani molto significativi che fanno parte della storia di Guido e Maurizio, e addirittura canzoni che molti conoscono ma che non sanno essere state scritte proprio dagli Oliver Onions. Troveranno spazio anche le loro fantastiche sigle dei cartoni animati, le sigle delle serie televisive e le colonne sonore del polizieschi anni ‘70.


PER INFORMAZIONI:

https://www.luccacomicsandgames.com

https://www.facebook.com/luccacomicsandgames/

News

…continuiamo a chiamarli Oliver Onions – Nuovo Show

Pubblicato il

…continuiamo a chiamarli Oliver Onions – Nuovo Show

"...continuiamo a chiamarli Oliver Onions"
Il nuovo spettacolo dei fratelli Guido e Maurizio de Angelis
Venerdì 7 Giugno 2019 - Castello Scaligero di Villafranca di Verona
- ANTEPRIMA ESCLUSIVA ASSOLUTA -

Venerdì 7 Giugno 2019, presso il Castello Scaligero di Villafranca di Verona, per l’anteprima della 7° edizione di Comics Fest (La fiera del fumetto di Verona) si terrà un'anteprima esclusiva di “…continuiamo a chiamarli Oliver Onions“, il nuovo spettacolo dei fratelli Guido e Maurizio De Angelis meglio conosciuti come Oliver Onions. Molto più di un semplice concerto. Uno show che racconta attraverso le loro canzoni le loro incredibili vite da film.

Quasi due ore di musica condite da immagini, aneddoti e curiosità raccontate dagli stessi protagonisti. Un presentatore d’eccezione come Omar Fantini condurrà il pubblico attraverso gli snodi dello spettacolo.

La scaletta di questo concerto conterrà le loro hit di maggiore successo in italia e nel mondo ma anche tutti quei brani molto significativi che fanno parte della storia di Guido e Maurizio, e addirittura canzoni che molti conoscono ma che non sanno essere state scritte proprio dagli Oliver Onions. Troveranno così spazio nella scaletta anche quei brani cult assoluti che non trovano spazio negli altri concerti ad esempio le loro fantastiche sigle dei cartoni animati, le sigle delle serie televisive e le colonne sonore del polizieschi anni ’70.

Lo spettacolo, ideato e prodotto da Andrea Lucchi (Livepoint),  con la regia di Jean Paul Carradori, avrà una forma più teatrale  e tutti i brani avranno una veste completamente nuova, prettamente acustica con gli arrangiamenti curati e diretti da Ricky Quagliato.

Sul palco assieme a Guido e Maurizio, oltre ad Omar, una band composta da 9 formidabili musicisti: Dario Tanghetti (percussioni e voce), Fabio Trentini (basso e voce), Filippo Piva (chitarra e voce), Francesco Signorini (piano e rhodes), Giovanni Forestan (fiati e voce), Silvia Dal Paos (violoncello), Rossana Carraro (cori), Elena Tavella (cori), Andrea Pedrotti (cori e chitarra).